Vitamina E (alfa-Tocoferolo)

Vitamina liposolubile ad azione antiossidante

Definizione

Vitamina liposolubile ad azione anti-ossidante che protegge i grassi insaturi.

Ruolo Biologico

La Vitamina E si concentra prevalentemente nel doppio strato lipidico delle membrane cellulari, preservandole dall’azione dannosa dei Radicali Liberi.

La carenza di Vitamina E permette la formazione di perossidi sui doppi legami e la conseguente demolizione degli acidi grassi insaturi.

Applicazioni Cliniche

La Vitamina E, agendo come moderato antagonista della formazione dei leucotrieni dell’acido Arachidonico, attraverso la via della lipossigenasi, riduce la formazione di trombossano B2 e interferisce con la sintesi delle PGE2; oltre a ciò, la sua sommistrazione antagonizza l’eccessiva formazione di Leucotrieni infiammatori provenienti dall’ acido Arachidonico. Se ne deduce che nella supplementazione con Acidi Grassi dell’alimentazione è indispensabile associare la Vitamina E, al fine di prevenirne l’ossidazione.