Correzioni alimentari per una buona salute oculare

Comitato Scientifico di NBF-Lanes

Le Vitamine, i Minerali, i Carotenoidi e gli Acidi Grassi Essenziali sono strettamente correlati alla salute oculare. Questo risultato proviene da un’azione diretta sull’occhio oppure da una indiretta che passa attraverso un miglioramento globale delle condizioni di salute dell’organismo

Valutazione Generale

Il cristallino e la retina subiscono danni ossidativi e le Vitamine antiossidanti A, C ed E vengono chiamate in causa come protettive.
Lo zinco svolge un ruolo nel metabolismo retinico e può risultare nella degenerazione maculare.
Il Selenio possiede un ruolo antiossidante, mentre per il Rame il ruolo non è ancora ben definito.
I Carotenoidi vengono concentrati nella macula retinica e hanno una funzione antiossidante.
Gli Acidi Grassi Essenziali, come il gamma-Linolenico (GLA), risultano utili nella sindrome di Sjogren e in altre patologie contraddistinte da “occhio secco”.
Gli Acidi Grassi Omega-3 svolgono un ruolo importante nello sviluppo della retina e concorrono nella prevenzione dei disturbi cardiovascolari.

Prostaglandine Pro e Anti Infiammatorie

I tessuti che compongono l’occhio rispondono agli stimoli (sia fisiologici che patologici) attraverso la stimolazione delle Fosfolipasi e al conseguente rilascio di fosfolipidi di membrana e di altri metabolici biologicamente attivi.
Questi eventi, che accadono in successione rapida, provocano nel tempo profondi effetti sulla fisiologia oculare.
L’attivazione della Fosfolipasi A2 costituisce il primo passo nella sintesi di due importanti classi di lipidi messaggeri: gli eicosanoidi e il Fattore di Attivazione Piastrinica (PAF).

Sono proprio gli antagonisti del PAF che conferiscono una protezione nei confronti delle infiammazioni (acute e croniche) del segmento oculare anteriore e bloccano il PAF-glutamato rilasciato dalla retina.

Gli eicosanoidi, in particolare le prostaglandine, sono state per lungo tempo implicate nella fisiopatologia della flogosi oculare ed esistono prove farmacologiche a proposito del loro ruolo nella regolazione della pressione intraoculare.

Acido Linoleico e gamma-Linolenico nella Terapia Sistemica dell’ “Occhio Secco”

Scopo di questo lavoro è stata la valutazione dell’efficacia e dell’attività antinfiammatoria esercitata dalla somministrazione sistemica di Acido Linoleico (LA) e di Acido gamma-Linolenico nel ridurre l’infiammazione cronica dell’artrite reumatoide e della superficie oculare in pazienti affetti da cheratocongiuntivite secca.
A tale scopo, nel Dipartimento di Neuroscienze-Oftalmologia-Genetica dell’Università di Genova, sono stati selezionati 26 pazienti affetti dalla patologia in questione.

La diagnosi si basava su:
• L’attribuzione di un punteggio clinico
• I risultati del Test di Schirmer
• La positività alla colorazione vitale al verde lissamina
• Il tempo di break-up della fluorescina (FBUT)

I soggetti furono divisi in due gruppi di 13:
• 1. a quello di studio vennero somministrate capsule contenenti LA (28,5 mg) e GLA (15,0 mg) due volte al dì per 45 gg, più un supporto con lacrime artificiali
• 2.mentre il consumo di tonno (porzioni da 113g x 5-6 pasti alla settimana) era inversamente correlato alla comparsa della DES.
L’analisi di queste statistiche alimentari, ad ampio raggio, testimonia che la presenza di dosi più elevate di Acidi Grassi Omega-3 comporta una riduzione nell’incidenza della DES.


Bibliografia

• Brown NA, Bron AJ, Harding JJ, Dewar HM

Nutrition Supplement and the eye

Clinical Cataract Research Unit, Nuffield Laboratory of Oftalmology, Oxford, UK

• Barabino S, Rolando M, Camicione P, Ravera G, Zanardi S, Giuffrida S,
Calabria G

Systemic Linoleic and Gamma-Linolenic Acid Therapy in Dry Eye Sindrome
with an Inflammatory Component

Department of Neurosciences, University of Genoa, Sanremo – Genoa –
Italy

• Miljanovic B, Trivedi KA, Dana MR, Gilard JP, Buring JE, Schaumberg DA

Relation Between Dietary n-3 and n-6 Fatty Acids and Clinically Diagnosed
Dry Eye Syndrome in Women

Division of Preventive Medicine, Brigham and Women’s Hospital, Boston, MA
02215, USA

• Bazan NG, Allan G

Signal Transduction and Gene Expression in the Eye: a Contemporary View
of the Pro-Inflammatory, Anti-Inflammatory and Modulatory Roles of Prostaglandins
and Other Bioactive Lipids

Department of Ophtalmology, Laouisiana State University Medical Center, School
of Medicine, New Orleans, USA